David di Donatello 2012 nomination: Nanni Moretti e Marco Tullio Giordana i favoriti

David di Donatello 2012 nomination: Nanni Moretti e Marco Tullio Giordana i favoriti

nanni moretti david donatello 2012

Marco Tullio Giordana, Nanni Moretti e Paolo Sorrentino sono tra i favoriti alle nomination dei David di Donatello 2012, i premi del cinema italiano di cui sono state appena rese note le candidature. I film dei tre registi, rispettivamente, Romanzo di una strage, Habemus Papam e This Must be the place hanno avuto 16, 15 e 14 nomination. Accanto ai tre registi sono in corsa per la miglior regia anche i Fratelli Taviani e Ferzan Ozpetek.

Sono Romanzo di una strage, Habemus Papam, This Must be the place , Cesare deve morire, il docufilm dei fratelli Taviani vincitore al Festival di Berlino e Terraferma di Emanuele Crialese i titoli in lizza per il miglior film ai David di Donatello 2012, i premi pi√Ļ importanti del cinema italiano. Nessuna sorpresa dunque, mentre la novit√† di quest’edizione, per quanto riguarda le candidature, sono le nomination ottenute dagli esordienti Acab, la pellicola sui ‘poliziotti bastardi’ di Stefano Sollima che ne ha ricevute 6 e Scialla! di Francesco Bruni con ben 5 (stesso numero per La kryptonite nella borsa di Ivan Cotroneo).

Valeria Golino √® in corsa come miglior attrice protagonista per la kryptonite nella borsa insieme a Zhao Tao per Io sono Li, Claudia Gerini per Il mio domani, Micaela Ramazzotti per Posti in piedi in paradiso, e Donatella Finocchiaro per Terraferma. Come miglior attore protagonista invece sono in gara Michel Piccoli per Habemus Papam, Elio Germano per Magnifica presenza, Marco Giallini per Posti in piedi in paradiso, Valerio Mastandrea per Romanzo di una strage e Fabrizio Bentivoglio per Scialla!. Giallini √® anche candidato come miglior attore non protagonista per Acab, a conferma del suo momento d’oro, insieme a Pierfrancesco Favino, il Pinelli di Romanzo di una strage, e Fabrizio Gifuni, sempre per Romanzo di una strage. Tra le candidature come miglior attrice non protagonista spiccano Margherita Buy per Habemus Papam, Michela Cescon per Romanzo di una strage, e Barbora Bobulova per Scialla!. Infine per il miglior documentario di lungometraggio saranno in competizione Il Castello di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, Lasciando la Baia del Re di Claudia Cipriani, Pasta nera di Alessandro Piva, tra gli altri.

La cerimonia di consegna dei David si svolger√† venerd√¨ 4 maggio all’Auditorium Conciliazione di Roma e solo allora sapremo chi vincer√†.

437

Segui Viva Cinema

Gio 12/04/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici