Film da ridere: la top 10 da vedere assolutamente

Film da ridere: la top 10 da vedere assolutamente

Film da ridere: la top 10 da vedere assolutamente

La commedia, il film comico o anche comico demenziale è senza ombra di dubbio uno dei più apprezzati dal grande pubblico. Pellicole che rallegrano e lasciano lo spettatore senza fiato dalle risate riempiono le sale cinematografiche e sono sempre in cima nella lista dei film più scaricati, acquistati o noleggiati. Certo è chiaro che ognuno ha una sua personale idea di comicità (chi ama la saga degli Scary Movie, chi l’umorismo più raffinato di Mel Brooks e chi più ne ha più ne metta). Oggi Vivacinema cerca di mettere insieme più sottogeneri e vi propone i dieci imperdibili.

  • bianco, rosso e verdone, magda
  • bianco, rosso e verdone
  • anna faris in scary movie 4
  • una notte da leoni
  • una notte da leoni, una scena

Il genio di Mel Brooks: Robin Hood un uomo in calzamaglia, Balle spaziali e Frankenstein junior

robinhoodcalzamaglia

Robin Hood un uomo in calzamaglia è il primo film in assoluto di Mel Brooks che io abbia mai visto, e secondo me uno dei più spassosi. Prendendo spunto dal film Robin Hood – principe dei ladri con Kevin Costner, la pellicola prende di mira le vicende di Robin di Locksley, ma anche moltissime altre pellicole come Il Padrino o anche Mezzogiorno di fuoco, diretto da Brooks stesso.
Balle Spaziali: in questa pellicola comica Brooks prende invece di mira i film di fantascienza. Troviamo citazioni di Guerre Stellari, Star Trek e Alien, ma anche inaspettatamente de Il mago di Oz e addirittura Lawrence d’Arabia.
Nel cast lo stesso regista, Bill Pullman e Daphne Zuniga.
Frankenstein Jr: Un assoluto capolavoro di comicità, di quella secondo me raffinata e sempre attuale. Parodia degli horror su Frankenstein appunto, può contare sul maestoso Marty Feldman. Girato interamente in bianco e nero per recuperare l’atmosfera tipica degli anni ’20, il film è stato campione d’incassi nel 1975.

La comicità tutta italiana: Bianco Rosso e Verdone, Johnny Stecchino, Grand Hotel Excelsior e Un sacco Bello

CarloVerdonesBiancoRossoeVerdone198

Vi sto citando film comici un pò ‘stagionati è vero. Tra gli italiani sono i miei preferiti, e benché continui a stimare Carlo Verdone di pellicole così non ne ha fatte più.
Bianco Rosso e Verdone è il secondo film diretto del regista che ha contribuito ad incastonare nell’immaginario collettivo una serie di personaggi cult: Furio e Magda, Mimmo e la mitica Nonna interpretata da Elena Fabrizi. Prendendo spunto dalla chiamata alle urne degli italiani il film descrive luoghi comuni tipici del nostro paese attraverso gli occhi di vari personaggi. Si ride tanto ma si riflette altrettanto.
Benigni è un genio assoluto della comicità e spesso vedendo i suoi film mi sono ritrovata con le lacrime agli occhi. Non potendo citarli tutti ho optato per Johnny Stecchino. Il personaggio è ispirato a Charlie Stecchino, visto in A qualcuno piace caldo. Benigni omaggia sia Totò che i fratelli Marx.
Un sacco bello: cult assoluto della comicità italiana. Verdone ci regala altri personaggi indimenticabili tra i quali spicca l’indimenticabile Hippie Ruggero. Mario Brega superlativo nel ruolo del padre.

La saga di Scary Movie, e la comicità di Ben Stiller

scary movie 2 9

Sebbene non siano il massimo per quel che riguarda lo spessore della sceneggiatura, bisogna ammettere che la saga di Scary Movie spiega perfettamente cosa è un ‘film da ridere’. Nato come parodia del film dell’orrore Scream, ha raccolto un successo tale da originare altri sequel nei quali vengono presi di mira i film più disparati. Si attende il quinto capitolo entro quest’anno.
Zoolander: Il patinato mondo della moda visto con gli occhi del genio Ben Stiller. Il suo Zoolander è il modello più famoso del mondo, alle prese con la rivalità con il new age Hansel (Owen Wilson) e le manovre del perfido stilista Mugatu. Cammeo per David Bowie. E’ previsto un sequel.
Ti presento i miei: Ben Stiller incontra Robert De Niro. Stiller fidanzato impacciato e De Niro suocero ex-agente dell’FBI che si prende in giro da solo, regalano fuochi d’artificio di comicità.

Il più recente: Una notte da leoni

Una notte da leoni

Nessuno avrebbe mai immaginato un successo simile per una classica commedia americana lievemente demanziale. Si ride da matti in questo film di Todd Philips che racconta le vicende di quattro amici che decidono di trascorrere un weekend a Las Vegas per l’addio al celibato di uno di loro. Si ritroveranno coinvolti in eventi assurdi a partire dalla sparizione proprio dello sposo!
Il film ha lanciato Bradley Cooper e Zach Galifianakis.
Anche in questo caso è previsto un sequel.

Che ne pensate? quali sono i vostri preferiti?

924

Segui Viva Cinema

Gio 17/03/2011 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici