Oscar 2010, Baaria è il candidato italiano

Oscar 2010, Baaria è il candidato italiano

Baaria di Giuseppe Tornatore è il film italiano candidato agli Oscar 2010 nella categoria migliore pellicola in lingua non inglese. A deciderlo è stata la commissione di selezione istituita dall’Anica.

L’ultima pellicola di Giuseppe Tornatore presentata all’ultimo Festival di Venezia, Baaria, è il film che l’Italia candida agli Oscar 2010 nella nella categoria migliore pellicola in lingua non inglese.

A deciderlo è stata la commissione di selezione istituita dall’Anica composta dai registi Lina Wertmuller e Paolo Sorrentino, i giornalisti e critici Alberto Barbera, Fulvia Caprara e Piera Detassis, i produttori Pio Angeletti, Aurelio De Laurentiis, Valerio De Paolis, Nicola Giuliano, Fulvio Lucisano, Andrea Occhipinti, Domenico Procacci e Riccardo Tozzi, insieme al direttore generale per il Cinema, Gaetano Blandini.

Il film, appena uscito nelle sale, , ha sbaragliato la concorrenza di Fortapasc di Marco Risi, Il grande sogno di Michele Placido, Si può fare di Giulio Manfredonia e Vincere di Marco Bellocchio.

Le nomination nella categoria di riferimento, ossia miglior film straniero, saranno rese note il 2 febbraio 2010, mentre la cerimonia di consegna dei Premi Oscar avrà luogo il 7 marzo.

225

Fonte | agi

Segui Viva Cinema

Mar 29/09/2009 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Silvia 4 ottobre 2009 11:34

Questo film non è assolutamente degno di rappresentare il cinema italiano all’ estero. Scialbo e stucchevole. Tornatore ha confuso la pubblicità del Mulino Bianco con il cinema di qualità????….

Rispondi Segnala abuso
Seguici