Pupi Avati

Pupi Avati sconvolto dalla morte di Lucio Dalla: ‘Faccio cinema per lui’ [FOTO+VIDEO]

Pupi Avati e Lucio Dalla, un'amicizia unita da cinema e musica

Il regista Pupi Avati è atterrito dalla notizia della morte di Lucio Dalla. Regista e cantautore si erano conosciuti alla fine degli anni ’50, e li legava una forte amicizia, pur non essendo proprio nati nello stesso anno. Nella carriera dei due ci sono molte collaborazioni intrecciate, a volte Dalla fu diretto sul set, altre volte firmò la colonna sonora dei film, la filmografia di Lucio Dalla è in effetti lunga e varia. Ancora incredulo dell’accaduto, Avati ha ricordato che si sentivano praticamente quasi ogni giorno, una sorta di fratellanza che va al di là delle parentele di sangue.

  • Avati e Dalla
  • Doctor Dixie Jazz Band a Bologna
  • Pupi Avati al clarinetto
  • Lucio Dalla al clarinetto
  • Lucio Dalla e Pupi Avati
Guarda le foto e leggi l'articolo

Pupi Avati si scaglia contro il Festival di Roma 2011: ‘giurie snob’

FESTIVAL ROMA: IL CUORE GRANDE DELLE RAGAZZE

Pupi Avati torna a “tuonare” contro i festival italiani. Stavolta nel mirino del regista emiliano c’è il Festival Internazionale del Film di Roma 2011, dove ha partecipato con il suo ultimo film, Il cuore grande delle ragazze, che non ha ricevuto alcun premio. Il cineasta ha parole di fuoco contro la giuria e dice: ‘il metro di giudizio ormai è così prevedibile. Ci sono delle giurie fatte apposta per vivere in una sorta di piccolo snobismo provinciale. E’ la rovina dei festival che rischiano di diventare totalmente irrilevanti, al contrario di chi li ritiene uno strumento di comunicazione’.

Leggi l'articolo

I 5 film di Pupi Avati da vedere assolutamente

pupi avati top 5 film

Pupi Avati è uno dei grandi del cinema italiano. Conosciuto per le sue prime opere decisamente horror e thriller è anche un “campione” della commedia e del dramma. Insomma quasi tutti i generi sono stati esplorati dal cineasta emiliano che, pensate, fu “folgorato” sulla via del cinema dal capolavoro 8½ di Federico Fellini. Dopo aver visto la pellicola infatti muove i suoi primi passi sul grande schermo e nel 1970 ottiene da un misterioso imprenditore i finanziamenti per girare due film: Balsamus, l’uomo di Satana e Thomas e gli indemoniati, due horror grotteschi. Ma nella filmografia di Avati quali sono i 5 film da vedere assolutamente? Scopritelo dopo il salto.

Leggi l'articolo

Festival di Roma 2011: Pupi Avati presenta Il Cuore Grande Delle Ragazze, a Richard Gere il Marc’Aurelio

Pupi Avati

E’ Pupi Avati, dopo Richard Gere, l’altro nome di spicco presente al Festival di Roma, la cui sesta edizione prenderà il via tra poco meno di un mese, dal 27 ottobre al 4 novembre. Lo stesso Pupi Avati, regista e sceneggiatore d’esperienza e maestria, ha annunciato al pubblico del Teatro Studio durante la key note a lui dedicata dal Roma Fiction Festival, che porterà alla sesta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma il suo ultimo lavoro: “Il cuore grande delle ragazze“, con Micaela Ramazzotti e Cesare Cremonini al suo debutto cinematografico.

Leggi l'articolo

Una sconfinata giovinezza, il dvd

Dal 3 marzo arriva in dvd Una sconfinata giovinezza, l’ultimo film di Pupi Avati. La pellicola, drammatica, affronta un tema molto doloroso, la malattia, e gli sconvolgimenti che porta all’interno di una coppia collaudata. Il film sarà disponibile anche in edizione “usa-e-getta”, ossia, a un prezzo più limitato, si potrà avere un disco che, estratto dalla confezione, è leggibile dai normali lettori per 48 ore: dopodichè i dati si cancellano automaticamente.

Guarda il video e leggi l'articolo

Capri Hollywood 2010, al via oggi

pupi avati capri festival

Pupi Avati presiede il Capri, Hollywood International Film Festival, festival che si apre oggi (e termina il 2 gennaio) e giunto alla sua quindicesima edizione. Saranno tante le anteprime di quest’anno: Blue Valentine, Biutiful di Inarritu, London Boulevard con Colin Farrell, diretto dallo sceneggiatore premio Oscar William Monahan, Conviction con Hilary Swank e Melissa Leo. E tante altre…

Leggi l'articolo

Il cuore grande delle ragazze: Micaela Ramazzotti è la protagonista del nuovo di Pupi Avati

micaela ramazzotti nuovo film avati

Micaela Ramazzotti è la protagonista di Il cuore grande delle ragazze, il nuovo film diretto da Pupi Avati. Il regista emiliano torna così al cinema dopo il drammatico Una Sconfinata Giovinezza con protagonisti Francesca Neri e Fabrizio Bentivoglio: raccontava la storia di un uomo colpito da una grave malattia degenerativa. Per l’attrice romana, compagna del regista Paolo Virzì e vincitrice del David di Donatello 2010 come migliore attrice protagonista per la Prima cosa bella, si tratta del primo film con Avati.

Leggi l'articolo

Una giovinezza sconfinata, il trailer

Eccovi il trailer di Una Sconfinata Giovinezza, il nuovo film di Pupi Avati che segue al dramma Il figlio più piccolo. La pellicola racconta la storia di una coppia molto affiatata nella vita come nel lavoro. Ma un giorno scoprono che lui è malato: a colpirlo è una malattia degenerativa che lo condurrà a una totale regressione infantile. A dare i volti ai protagonisti sono Fabrizio Bentivoglio e Francesca Neri. Li potete vedere nel trailer (commuovente) trasformati e invecchiati…

Guarda il video e leggi l'articolo

Una sconfinata giovinezza di Pupi Avati escluso dalla mostra del cinema di venezia

Pupi Avati regista di Una sconfinata giovinezza

Pupi Avati regista di Una sconfinata giovinezza” si sarebbe dichiarato scontento dell’esclusione del suo ultimo film, Una sconfinata giovinezza, dalla Mostra del Cinema di Venezia (che si svolgerà dall’1 all’11 settembre). “Dopo tanti anni di professione credevo di non meritare un trattamento così ambiguo e soprattutto non consono a chi si trova a dirigere uno dei festival più prestigiosi del mondo”, ha dichiarato il cineasta all’Ansa.

Leggi l'articolo

Una sconfinata giovinezza, un’anticipazione

Una sconfinata giovinezza

Fabrizio Bentivoglio è il volto maschile di Una giovinezza sconfinata, il nuovo film di Pupi Avati, di cui l’attore, in un’intervista a La Repubblica, dà qualche anticipazione. Bentivoglio interpreta un giornalista sportivo, mentre Francesca Neri è una ricercatrice, la sua compagnia. Il suo personaggio scopre di avere una malattia, a seguito della quale “lei si troverà tra le braccia il bambino che non hanno mai avuto. Questo il sentimento, il cuore emotivo del film. è una sceneggiatura veramente bella”, racconta Bentivoglio.

Leggi l'articolo

Il figlio più piccolo, il dvd

Da mercoledì 23 giugno sarà disponibile in dvd Il figlio più piccolo, nuovo lavoro del regista emiliano Pupi Avati. La pellicola segna l’esordio di Christian De Sica in un ruolo drammatico. Nel cast oltre al protagonista, ci sono anche Nico Toffoli, Sydne Rome, Gisella Marengo, Fabrizio Imas, Massimo Bonetti, Pino Quartullo, Pino Calabrese, Pupo, Manuela Morabito, Matilde Matteucci, Omar Pedrini (il cantante), Maurizio Battista (il comico) e Giulio Pizzirani.

Guarda il video e leggi l'articolo

Una Sconfinata Giovinezza, terminate le riprese del nuovo film di Avati

Una sconfinata giovinezza, Pupi Avati

Pupi Avati ha appena terminato le riprese del nuovo film, Una sconfinata giovinezza, con protagonisti Fabrizio Bentivoglio e Francesca Neri. La pellicola è stata prodotta dal fratello del regista emiliano Antonio insieme a Rai Cinema e uscirà nelle sale italiane distribuita da 01 Distribution. L’ultimo lavoro di Avati è stato Il figlio più piccolo, uscito di recente nelle sale italiane, con protagonista Christian De Sica, al suo primo ruolo drammatico, che concludeva la trilogia del regista dedicata alla paternità.

  • Una sconfinata giovinezza è il nuovo film di Pupi Avati
  • pupi avati
  • il regista pupi avati
Guarda le foto e leggi l'articolo

Pupi Avati contro i David di Donatello 2010

Pupi Avati contro i David di Donatello 2010

Pupi Avati tuona contro i David di Donatello 2010, i premi del cinema italiano. “Meno male che almeno negli Usa si sono accorti di noi….. Pensare che nelle nominations dei David di Donatello, premio al quale avevamo proposto i nostri due ultimi film, Gli amici del bar Margherita e Il figlio più piccolo, non abbiamo ricevuto neanche una citazione e non siamo entrati nelle cinquine, neppure come miglior vice attrezzista”, ha dichiarato il regista che in questi giorni sta ricevendo critiche molto positive negli Stati Uniti: i suoi film sono tralaltro in programma all’Italian Film Festival Usa a St. Louis che sta girando in nove città americane.

Leggi l'articolo

Festival Berlino 2010, Trailers Filmfest in the world omaggia Pupi Avati

Il Trailer Filmfest in the world dedicherà un omaggio al regista italiano Pupi Avati, nell’ambito del sessantesimo Festival del cinema di Berlino. Nel corso della manifestazione dedicata ai trailer cinematografici (e sopra potete vedere quello de Il figlio più piccolo, ultima fatica del regista emiliano che uscirà nelle sale il 19 febbraio), all’interno dell’European Film Market in collaborazione con Cinecittà Luce, sarà proiettata una selezione di trailer di pellicole di Pupi Avati dal titolo Il gusto nel cinema di Pupi Avati proprio per esplorare il tema del binomio tra cinema e cibo.

Guarda il video e leggi l'articolo

Il figlio più piccolo, locandina e foto

Il figlio più piccolo, locandina e foto

Il figlio più piccolo, nuova pellicola del regista emiliano Pupi Avati, ci regala la sua locandina e una gallery di foto. Nelle immagini potrete riconoscere i protagonisti del film prodotto da Antonio Avati e da Medusa: Christian De Sica, nei panni di un “furbetto del quartierino” dalla dubbia morale (l’attore, dopo commedie e cinepanettoni è alla sua prima prova da attore drammatico), Luca Zingaretti, un bieco commercialista dedito alla finanza “creativa”, Laura Morante, nei panni di una moglie separata e Nicola Nocella, nei panni del “figlio più piccolo”.

  • Il figlio più piccolo, locandina
  • christian de sica
  • Il figlio più piccolo, foto
  • Il figlio più piccolo, locandina e foto
  • Il figlio più piccolo,  foto
  • laura morante
  • luca zingaretti
  • pupi avati
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici